TRANSITIONS

Il progetto TRANSITIONS progetta e sostiene la formazione innovativa, al fine di cambiare il sistema di produzione nel settore Tessile & Moda. I processi e i metodi di formazione saranno co-progettati, nei diversi campi, spaziando fra framework di contesto, creatività, materiali, tecnologie, sostenibilità, digitalizzazione e gestione della progettazione. In fase di progettazione e sviluppo si lavorerà in modo che chiunque crei un prodotto sia essere consapevole di tutto il suo ciclo di vita, e di tutti i fattori che entrano in gioco.

Si è rilevata inoltre la necessità di chiudere il gap fra progettazione, moda e imprenditorialità, con un focus particolare sui processi circolari e sulla sostenibilità. Pertanto, il programma di formazione-training sarà basato sull’Industria 4.0 e sull’Economia Circolare. Si procederà alla creazione di competenze e/o al loro aggiornamento; sarà di fondamentale importanza aggiungere, alle competenze già presenti, anche le soft skills e la capacità di fare impresa.

Allo scopo di definire i processi di formazione necessari alle imprese, esse saranno coinvolte in sondaggi che permetteranno di mappare le loro necessità e di definire i profili target dei futuri innovatori.

A questo scopo verranno creati i Transition Labs, moduli basati su sfide reali e sulla catena del valore.

Il Progetto si rivolge a studenti di Prodotto, Moda e Tessile (sia della formazione professionale che dell’accademia), Designer, imprenditori e Start-up del Tessile-Moda, professionisti di PMI che operino nella progettazione e management, insegnanti e ricercatori nel campo Tessile-Moda.

Il Progetto riunisce 9 Partner, includendo Cluster di PMI, Centri di Ricerca, Enti per la formazione professionale, Enti per l’istruzione universitaria, 1 Amministrazione Pubblica e 1 organizzazione privata di giovani designers.

Saranno organizzati dei Workshop, sia locali che internazionali, per verificare i risultati raggiunti e dare maggior diffusione possibile al nuovo modello.

Partner del progetto

 

Ulteriori dettagli sul progetto sui nostri social: LinkedIn, FacebookTwitter

Per maggiori informazioni è possibile contattarci direttamente all’indirizzo mail polo.tessile@cittastudi.org

 

UE

Finanziato dall’Unione europea. Le opinioni espresse appartengono, tuttavia, al solo o ai soli autori e non riflettono necessariamente le opinioni dell’Unione europea o dell’Agenzia esecutiva europea per l’istruzione e la cultura (EACEA). Né l’Unione europea né l’EACEA possono esserne ritenute responsabili.


 

This site is registered on wpml.org as a development site.