Aggiornamento per Datore di lavoro con compiti di prevenzione e protezione dei rischi – rischio medio

La formazione per il datore di lavoro che svolge direttamente i compiti di prevenzione e protezione dai rischi è disciplinata dall’art.34, comma2, del D.lgs. 81/08 e dagli Accordi in Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e  le Province Autonome di Trento e Bolzano del 21 dicembre 2011 n. 223 e del 25 luglio 2012 n. 153 (Accordo Stato Regioni).

L’accordo Stato-Regioni del 21 dicembre 2011 impone l’obbligo di aggiornamento per i datori di lavoro che svolgono direttamente i compiti di prevenzione e protezione dai rischi. Il numero di ore di aggiornamento deve essere modulato in relazione ai tre livelli di rischio (basso 6 ore, medio 10 ore, alto 14 ore). I corsi di aggiornamento devono essere di preferenza distribuiti lungo il quinquennio, evitando di concentrarli in un unico blocco

Dettagli corso

Durata

10 ore

Giorni e orari

in presenza - in orario lavorativo

Sede

Corso G. Pella, 10 Biella - Città Studi

Aggiornamento

Ogni 5 anni

Dettagli corso

Durata

10 ore

Giorni e orari

in presenza - in orario lavorativo

Sede

Corso G. Pella, 10 Biella - Città Studi

Aggiornamento

Ogni 5 anni

Date corso

02 marzo 2022
16.00-19.00
09 marzo 2022
16.00-19.00
16 marzo 2022
15.00-19.00
17 novembre 2022
16.00-19.00
22 novembre 2022
16.00-19.00
24 novembre 2022
15.00-19.00

Destinatari:

Il corso è rivolto ai Datori di lavoro che svolgono la funzione di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione e che hanno già frequentato il corso di formazione per Titolari responsabili della sicurezza.

Obiettivi:

Fornire ai partecipanti informazioni riguardo evoluzioni o innovazioni di carattere tecnico, organizzativo o normativo, per mantenere costantemente aggiornate le conoscenze e le competenze dei datori di lavoro al fine di poter continuare a garantire la sicurezza e la salute dei propri collaboratori.

CONTATTI

Hai bisogno di aiuto?

Richiedi informazioni
Compila il form sottostante selezionando il dipartimento di interesse

Dettagli