Riduci dimensioni testo Dimensioni normali Aumenta dimensioni testo

Tecnico dell'abbigliamento - Stilista progettista moda


Corso in attesa di approvazione e finanziamento 
da parte della Regione Piemonte

Il Tecnico dell’abbigliamento - Stilista Progettista Moda è un professionista capace di concepire e progettare prodotti per il sistema moda. Progetta e struttura collezioni coerenti con la tendenza e con il target aziendale, attraverso la ricerca delle informazioni, delle tendenze moda di tessuti, colori, accessori e linee. Il suo scopo è quello di contestualizzare il prodotto non solo all'interno di un mercato ma anche di una società con propri rituali e modalità di consumo, prevedendone l’impatto sociale. E’ in grado di organizzarsi nell'ambito delle ricerche di tendenza, eseguire ricerche e campionature di tessuti, scegliere i tessuti, le forniture e gli accessori sia in fase di campionatura che in fase di creazione della collezione, abbinare i colori, creare figurini/schizzi che illustrano coerentemente la collezione, preparare disegni piatti che illustrano le proporzioni ed i tagli di ogni capo, preparare le schede tecniche di lavorazione,  partecipare al coordinamento ed alla gestione del campionario, spiegare il suo intendimento stilistico all’ufficio modello e sarti campionaristi, visionare e misurare tele e capi prototipo individuando difetti e correzioni, approvare i capi definitivi corredandoli di schede definitive, studiare le cartelle colori di proposta, presentare la collezione.

Il Tecnico dell’abbigliamento - Stilista Progettista Moda potrà lavorare come libero professionista freelance, in collaborazione con aziende o studi di consulenza o stabilmente per un marchio nell’ambito dei diversisettori e delle varie linee di produzione di una casa di moda.




Destinatari :

Giovani e adulti di età pari o maggiore di 18 anni disoccupati* in possesso di DIPLOMA DI SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO. Sono ammessi giovani di 17 anni in possesso di qualifica professionale di IeFP o altro titolo di studio secondario.

In mancanza di diploma è consentito l’accesso a coloro in possesso di qualifica del settore tessile abbigliamento o di percorso formativo libero comprovato e/o con esperienza nel settore tessile abbigliamento. Al fine di garantire la massima possibilità di accesso alla formazione, sono ammissibili candidati non diplomati previo superamento delle prove predisposte per l’ingresso in percorsi IFTS, oltre ad eventuali prove selettive, in ottemperanza a quanto previsto dall’art.9 comma 4 della D.G.R. 152/06.

(*) la definizione “Disoccupati” comprende disoccupati ai sensi dell’art. 19, comma 1 del D.Lgs n. 150 del 14/09/2015,  non occupati o impegnati in attività lavorative scarsamente remunerative nei limiti previsti dalla legislazione vigente, compresi i  lavoratori in CIGS e i lavoratori iscritti nelle liste di mobilità.


Selezione :

Per tutti i candidati, sono previsti un test attitudinale, una prova pratica, un questionario conoscitivo e un colloquio motivazionale.


Obiettivi :

Al termine del percorso i partecipanti dovranno essere in grado:
- individuare le tendenze della moda
- progettare la collezione
- gestire il campionario


Programma :

  • Accompagnamento al Lavoro
  • Tecnologie Informatiche
  • Parità fra uomini e donne e non discriminazione
  • Qualità e Sicurezza
  • Lingua inglese
  • Elementi per la sostenibilità
  • Merceologia tessile e tendenze moda
  • Progettazione della collezione
  • Gestione del campionario

 


Durata:

ore 600 di cui 240 di stage

Giorni e orari:

Orario diurno

Avvio corso:

Il corso è in attesa di approvazione e finanziamento da parte dalla Regione Piemonte

Sede:

Città Studi S.p.A., C.so G. Pella 10 - Biella

Stage:

Lo stage sarà realizzato alla collaborazione dell’Unione Industriale Biellese in aziende leader del settore tessile abbigliamento: laboratori, piccole industrie, studi stilistici, atelier di moda, giornali o riviste settoriali. L’orario sarà concordato secondo le necessità aziendali.

Certificazione:

Al termine del corso, agli allievi che avranno frequentato almeno i 2/3 del monte ore complessivo e previo superamento dell’esame finale, ai sensi della Legge Nazionale 845/78 e della Legge Regionale 63/95, verrà rilasciato dalla Regione Piemonte l’attestato di SPECIALIZZAZIONE PROFESSIONALE valido per l’inserimento lavorativo, comprensivo di allegato contenente l’indicazione delle competenze acquisite.

Informazioni aggiuntive:

Il corso è rivolto ad entrambi i sessi (L.125/91 - L.903/77).

Iscrizione e attestato finale in bollo (16,00 € cad.) a carico del partecipante.

Per informazioni SEGRETERIA DIDATTICA Città Studi S.p.A. – Corso G. Pella, 10 - Biella dal lunedì al giovedì (8.00 – 12.00 / 14.30 – 18.30) - venerdì (8.00 – 12.00) - Tel. 015  8551111 / 113 / 187




Se Vuoi pre-iscriverti al corso compila il modulo di richiesta a seguire

Modulo di richiesta