Riduci dimensioni testo Dimensioni normali Aumenta dimensioni testo

Responsabili del servizio di prevenzione e protezione - modulo C

Il modulo di specializzazione riguarda la formazione su prevenzione e protezione dei rischi, anche di natura ergonomica e psico sociale, di organizzazione e gestione delle attività tecnico amministrative e di tecniche di comunicazione in azienda e di relazioni sindacali.   Programma ai sensi del D. Lgs. 81/08 e s.m.i. e dell'Accordo della Conferenza Stato-Regioni del 26/01/06

Destinatari :

Responsabili del Servizio di Prevenzione e Protezione

Prerequisiti :

Aver frequentato un corso per il modulo A (o esserne esonerati) e essere in possesso di un titolo di studio non inferiore al diploma di scuola superiore.

Obiettivi :

Il corso integra il percorso formativo dei RSPP, al fine di sviluppare le capacità organizzative, gestionali e relazionali per far loro acquisire elementi di conoscenza su:
- sistemi di gestione della sicurezza
- organizzazione tecnico-amministrativa della prevenzione
- dinamiche delle relazioni e della comunicazione
- fattori di rischio psico sociali ed ergonomici
- progettazione e gestione dei processi formativi aziendali

Programma :

  • Organizzazione e sistemi di gestione
  • Il sistema delle relazioni e della comunicazione
  • Rischi di natura psicosociale
  • Rischi di natura ergonomica
  • Ruolo dell'Informazione e della Formazione

Valutazione :

Durante lo svolgimento del corso, il livello di apprendimento sarà controllato tramite verifiche strutturate sia a test che come problem solving (simulazioni di riunioni di lavoro e discussione di casi), con relativa valutazione.  

La verifica finale comprenderà:  
  • colloquio o test, finalizzati a verificare le competenze acquisite; 
  • simulazione obbligatoria, al fine di misurare le competenze tecnico-professionali in situazione lavorativa durante l'esecuzione di compiti coerenti con il ruolo di RSPP o ASPP.  
    Il superamento di tale verifica è necessario per i rilascio della certificazione del corso. 
I criteri di valutazione saranno comunicati prima della prova.   L'accertamento dell'apprendimento sarà effettuato da una Commissione di docenti interni coordinati dal responsabile del progetto e supportati dal coordinatore/tutor del corso.
La commissione esaminatrice redigerà il relativo verbale che riporterà i risultati delle verifiche e che sarà trasmesso alla Provincia competente


Durata:

24 ore + verifica finale

Docenti:

Il team dei docenti è composto da professionisti del settore con esperienza di più di 2 anni in materia di prevenzione e sicurezza sul lavoro

Avvio corso:

il corso avrà luogo al raggiungimento del numero minimo di partecipanti. Qualora le richieste di partecipazione superino la disponibilità di posti, sarà calenderizzata una ulteriore edizione nello stesso periodo.

Sede:

Città Studi S.p.A., C.so G. Pella 10 - Biella

Frequenza:

La frequenza al corso è obbligatoria. Per il rilascio dell'Attestato di Frequenza occorre aver frequentato il 90% delle ore previste dal corso.

Certificazione:

La frequenza è obbligatoria. A seguito dell'esito positivo della verifica finale e della presenza pari ad almeno il 90% del monte-ore, sulla base del verbale redatto dalla commissione esaminatrice, la Provincia competente rilascerà Attestato di Frequenza e Profitto. All'attestato saranno allegati l'elenco dei docenti e gli argomenti trattati.

Materiale didattico:

Dispense specifiche prodotte dai docenti, letture orientate e esercitazioni d'aula, elenco testi di utile consultazione

Crediti formativi:

La frequenza al modulo C vale per qualsiasi macrosettore e costituisce Credito Formativo permanente

Informazioni aggiuntive:

Informazioni ed iscrizioni presso Città Studi S.p.A.: Orario 8.30 -12.30, 14.30 -18.00 Tel. 015 855 11 11

Se sei interessato al corso o per ricevere maggiori informazioni, compila il modulo con i tuoi dati e sarai ricontattato quanto prima.

Indietro Modulo di richiesta