Riduci dimensioni testo Dimensioni normali Aumenta dimensioni testo

Operatore specializzato Import-Export


Corso in attesa di approvazione e finanziamento 

da parte della Regione Piemonte


L’operatore specializzato Import-Export è in grado di svolgere, con un ruolo esecutivo, mansioni relative alle principali procedure di commercio internazionale predisponendo la documentazione necessaria anche con il supporto di strumenti informatici.

L’operatore specializzato Import-Export potrà inserirsi in aziende operanti in ambito di import-export di qualsiasi dimensione/settore, nelle funzioni acquisti/vendite con mansioni esecutive ed in appoggio a personale più esperto.

Destinatari :

Giovani e adulti di età pari o superiore a 18 anni disoccupati* in possesso di QUALIFICA PROFESSIONALE IN AMBITO GESTIONALE AMMINISTRATIVO. Sono ammessi giovani di 17 anni in possesso di qualifica professionale di IeFP o altro titolo di studio secondario.

In presenza di Qualifica Professionale diversa da quella sopra indicata, è prevista la  somministrazione di prova selettiva per l’accertamento delle capacità tecnico professionali necessarie e sufficienti per frequentare il percorso formativo (elementi di base di tecnica commerciale-mercantile e di lingua inglese).

(*) la definizione “Disoccupati” comprende disoccupati ai sensi dell’art. 19, comma 1 del D.Lgs n. 150 del 14/09/2015, non occupati o impegnati in attività lavorative scarsamente remunerative nei limiti previsti dalla legislazione vigente, compresi i lavoratori in CIGS e i lavoratori iscritti nelle liste di mobilità.


Selezione :

Per tutti i candidati è previsto un colloquio motivazionale.


Obiettivi :

Al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:
- riconoscere la normativa nazionale, internazionale, civilistica e fiscale riferita al commercio internazionale
- collaborare alla prassi di gestione relative alla compravendita internazionale
- collaborare alle prassi contabili riferite al commercio internazionale
- predisporre dati e documenti del processo
- comunicare in lingua straniera in un contesto di Import-Export

Programma :

  • Accompagnamento al Lavoro
  • Tecnologie Informatiche
  • Parità tra uomini e donne e non discriminazione
  • Qualità e Sicurezza
  • Elementi per la sostenibilità
  • Lingua inglese tecnica
  • Normativa sul commercio internazionale
  • Tecniche contabili
  • Tecniche di Import-Export

Durata:

ore 600 di cui 240 di stage

Giorni e orari:

Orario diurno

Avvio corso:

Il corso è in attesa di approvazione e finanziamento da parte dalla Regione Piemonte

Sede:

Città Studi S.p.A. - C.so G. Pella 10 - Biella

Stage:

Lo stage sarà realizzato in aziende di varie dimensioni del settore del commercio internazionale. L’orario di stage sarà concordato secondo le necessità aziendali.

Certificazione:

Al termine del corso, agli allievi che avranno frequentato almeno i 2/3 del monte ore complessivo e previo superamento dell’esame finale, ai sensi della Legge Nazionale 845/78 e della Legge Regionale 63/95, verrà rilasciato dalla Regione Piemonte l’attestato di SPECIALIZZAZIONE PROFESSIONALE valido per l’inserimento lavorativo, comprensivo di allegato contenente l’indicazione delle competenze acquisite.

Informazioni aggiuntive:

Il corso è rivolto ad entrambi i sessi (L.125/91 - L.903/77).

Iscrizione e attestato finale in bollo (16,00 € cad.) a carico del partecipante.

Per informazioni SEGRETERIA DIDATTICA Città Studi S.p.A. – Corso G. Pella, 10 - Biella dal lunedì al giovedì (8.00 – 12.00 / 14.30 – 18.30) - venerdì (8.00 – 12.00) - Tel. 015  8551111 / 113 / 187


Se Vuoi pre-iscriverti al corso compila il modulo di richiesta a seguire

Modulo di richiesta