Riduci dimensioni testo Dimensioni normali Aumenta dimensioni testo


Modalità di iscrizione A.A. 2020/21

 Test di accertamento dei requisiti minimi


Le sessioni di aprile, luglio e settembre 2020-2021 del TARM (Test di Accertamento dei Requisiti Minimi) sono state sospese per garantire agli studenti, alle studentesse, ai docenti e a tutto il personale massima tutela della salute.

Modalità di monitoraggio e tutoraggio sui requisiti d'accesso e attività specifiche di supporto alle conoscenze e alle competenze di base saranno messe a disposizione di chi studia a UniTo nel prossimo Anno Accademico su iniziativa dei corsi di studio.

Ai corsi di laurea triennali e di laurea magistrale a ciclo unico ad accesso libero sarà quindi possibile immatricolarsi direttamente.

Al seguente link tutte le informazioni relative al test:  TARM




Immatricolarsi

Sarà possibile effettuare l'immatricolazione dal 1  settembre 2020 al 16 novembre 2021 direttamente on line sul sito di Ateneo  www.unito.it.

Le istruzioni per la procedura di immatricolazione saranno consultabili sul sito di Ateneo al seguente link:
Istruzioni immatricolazione

Ricordiamo che la sede istituzionale del corso di laurea è Torino, mentre la frequenza è a Biella. Pertanto, in fase di immatricolazione, lo studente deve selezionare il corso "Scienze dell'amministrazione - corso generico".

Dopo l'avvenuta immatricolazione, tutti gli studenti, muniti di una fototessera, sono tenuti a recarsi presso la segreteria dei corsi univeristari di Città Studi per la compilazione della scheda anagrafica della sede di Biella.




N.B. In riferimento alle attività previste nell'a.a. 2021/22, qualora la convenzione tra Università degli Studi di Torino e Città Studi Biella S.p.A. non dovesse essere rinnovata in alcuna forma alla sua scadenza (fine a.a. 2020/21), l'Università degli Studi di Torino si impegna a fornire agli studenti la possibilità di completare il loro ciclo di studi nella sede di Torino.

A questo link è possibile consultare le scadenze ed iter per l'a.a. 2020/21 (immatricolazioni, iscrizioni, passaggi, trasferimenti e piano carriera):

Vademecum per chi studia 


Tasse universitarie

Per l'a.a. 2020/21 il pagamento delle tasse e del contributo onnicomprensivo avviene in 4 rate con le seguenti modalità:

1° RATA da pagare al momento dell'immatricolazione/iscrizione
- di importo pari a € 156,00.

2° RATA da pagare entro il 30 novembre 2020
- ipotizzando un impegno part-time;
- sulla base del valore ISEE presentato e delle condizioni di esonero di cui all’art. 3 del Regolamento tasse e contributi;
- fino all’importo massimo di € 450,00;
- per gli studenti che non avranno richiesto l’ISEE entro il 20 novembre verrà addebitata la quota di € 450,00.

3° RATA da pagare entro il 31 marzo 2021
- aggiornata sulla base dell’impegno full-time/part-time scelto con la presentazione del piano carriera;
sulla base del valore ISEE presentato e delle condizioni di esonero di cui all’art. 3 del Regolamento tasse e contributi;
fino all’importo massimo di € 450,00;
per gli studenti che non avranno richiesto l’ISEE entro il 20 novembre verrà addebitata la quota di € 450,00.

4° RATA da pagare entro il 14 maggio 2021
sulla base del valore ISEE presentato e delle condizioni di esonero di cui all’art. 3 del Regolamento tasse e contributi;
- pari al saldo del contributo onnicomprensivo unico dovuto.

L'iscrizione al corso di laurea prevede, oltre alle tasse universitarie, il versamento di un contributo annuale di € 500 per l'iscrizione part-time e di € 920 per l'iscrizione full time (vedi art. 6.1.3 del Regolamento tasse e contributi) salvo riduzioni o esenzioni in forza di convenzioni stipulate con enti pubblici o privati.
 

https://www.unito.it/didattica/tasse

Regolamento tasse a.a. 2020/2021
Simulatore tasse Unito




Riconoscimento crediti

Seguendo le istruzioni a questo link è possibile inoltrare una richiesta di riconoscimento crediti di una precedente carriera universitaria.

Riconoscimento crediti

Alcune pratiche di riconoscimento crediti sono soggette ad ulteriori contributi per servizi amministrativi (vedi Regolamento tasse e contributi a.a. 19/20- art. 6.2)