Riduci dimensioni testo Dimensioni normali Aumenta dimensioni testo

BI-WORK: progetto di orientamento formativo

BI-WORK è il nuovo strumento orientativo promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Biella in collaborazione con Tabulaex, spin-off dell'Università Milano-Bicocca, e Città Studi Biella. Nasce come risposta all'esigenza di orientare i giovani e le loro famiglie verso la scelta di un percorso di studio e formazione consapevole e informato. Il progetto rappresenta uno strumento prezioso che prende vita partendo dagli elementi basilari come l'analisi dei dati. Quali sono le skill più richieste dal mercato del lavoro? Quali le professioni emergenti e i settori in cui sisviluppano?

In uno scenario mutevole e in continua trasformazione, quale il mondo del lavoro odierno, è molto difficile individuare le tendenze di domani se non si parte da una fotografia reale e precisa della situazione presente. Per questo motivo BI-WORK ha monitorato il mondo del lavoro e della formazione tecnica e professionale, nonché i dati relativi agli annunci di lavoro nel Biellese negli ultimi 5 anni, mettendo in luce in maniera statistica eventuali discrepanze tra due realtà (scuola e lavoro) che dovrebbero imparare a dialogare tra loro in maniera complementare.


1) Situazione occupazionale post-diploma tecnico e professionale

Quanti studenti lavorano a distanza di un anno dal diploma per ogni area formativa? Con che tipologia di contratto? Il lavoro trovato è inerente con il percorso di studi svolto?

In questi cruscotti interattivi potrete visionare i dati relativi alla situazione occupazionale ad uno e a due anni dal diploma tecnico-professionale. Per leggere i dati nel dettaglio, basta cliccare sull’area tematica scelta ( es. “agroalimentare”).

In automatico i dati sottostanti verranno riaggiornati secondo quanto selezionato.


 

2) Monitoraggio offerte di lavoro e skills richieste

Il secondo dato monitorato è inerente alle offerte di lavoro uscite sul web dal 2013 al 2018 in un'area limitrofa alla Provincia di Biella. Gli annunci sono stati analizzati dal punto di vista numerico e semantico, andando ad estrapolare le competenze richieste maggiormente in ogni settore. Quali sono i settori che ricercano maggiormente? Che figure professionali vengono richieste? Quali caratteristiche ricercano maggiormente le aziende nelle figure da assumere?

In queste slides riassuntive potrete visionare i macro-dati analizzati e la metodologia di analisi.





In seguito potrete invece visionare i dati specifici su ogni singolo settore lavorativo:

Manifatturiero

Sanità

Alloggio

Commercio

ICT

Immobiliari

Professionali

Skill industria


3) Professioni emergenti

Abbiamo infine analizzato le professioni che hanno avuto un picco di richieste più significativo nel periodo dal 2014 al 2018, per comprendere innanzitutto quali fossero e quali competenze fossero richieste.

Tale analisi è stata svolta sull’intero territorio italiano.


Scarica la brochure