Riduci dimensioni testo Dimensioni normali Aumenta dimensioni testo

Addetto gestione emergenze, prevenzione incendi e lotta antincendio - rischio elevato

Il Decreto Ministeriale 10 marzo 1998, n. 64, dando attuazione a quanto previsto dall'articolo 37 del D. Lgs. 81/08, stabilisce che tutti i lavoratori che svolgono incarichi relativi alla prevenzione incendi, lotta antincendio o gestione emergenze devono ricevere una specifica formazione, definendo durata e contenuti dei corsi, diversi secondo le tipologie di rischio (basso, medio, elevato).

Destinatari :

Addetti alla prevenzione incendi e lotta antincendio.

Programma :

• Incendio e prevenzione.  
• La protezione antincendio.
• Procedure d'adottare in caso d'incendio.
• Esercitazioni pratiche.
Durata:

16 ore + 4 di esame finale

Avvio corso:

Al raggiungimento del numero minimo di partecipanti

Sede:

Città Studi S.p.A., C.so G. Pella 10 - Biella

Frequenza:

La frequenza al corso è obbligatoria. Per il rilascio dell'Attestato di Frequenza occorre aver frequentato il 90% delle ore previste dal corso.

Certificazione:

Come da D.M. n. 64/98 al termine del corso è previsto un esame il cui superamento consente di ottenere l'Attestato di Idoneità all'espletamento dell'incarico di Addetto alla Lotta Antincendio, che verrà rilasciato dai Vigili del Fuoco.

La gestione dell'iscrizione all'esame di Idoneità Tecnica può essere gestita da Città Studi su richiesta dell'azienda.

Materiale didattico:

Il corso è corredato da specifiche dispense predisposte dai docenti

Se sei interessato al corso o per ricevere maggiori informazioni, compila il modulo con i tuoi dati e sarai ricontattato quanto prima.

Indietro Modulo di richiesta