Riduci dimensioni testo Dimensioni normali Aumenta dimensioni testo

Vortex

In occasione di "Vortex" mostra personale di Opiemme, a cura di Daniele Decia

In collaborazione con BI-BOx Art Space

Biblioteca di Città Studi, 6 febbraio - 8 marzo 2015

Opera di Opiemme

Opiemme dipinge la poesia: parole e lirica sono un grande richiamo alla avanguardia della poesia visiva, protagoniste delle sue opere sia quando realizza grandi murales sia quando nel ciclo Vortex le parole come intense gocce ruotano nei cieli stellati a sostegno della tesi di Sermonti per cui "l'alfabeto scende dalle stelle".


Le opere esposte in biblioteca sono delle immagini di due murales realizzati nel 2014 da Opiemme prima a Danzica con i versi di V. Szymborska e poi a Sapri con i versi di Paola D'Agostino.

La mostra dialoga con la proposta di lettura "Versi ovunque". Una bibliografia dedicata alla poesia