Riduci dimensioni testo Dimensioni normali Aumenta dimensioni testo

Scopri il nuovo catalogo Gusto di imparare - primavera 2017

Ritornano gli appuntamenti per gli amanti della buona tavola e del mangiare sano. Città Studi presenta il catalogo corsi “Il gusto di imparare” edizione primavera: una selezione di undici percorsi culinari più uno dedicato al beverage, rivolti sia a neofiti, che si avvicinano per la prima volta ai fornelli, sia ad esperti che vogliono affinare qualche tecnica o abilità specifica

Si comincia mercoledì 1 marzo, con la prima delle sei lezioni previste da Barman corso base, un percorso rivolto a chi è interessato ad intraprendere la professione del barman a livello professionale o desidera anche solo imparare a preparare aperitivi, cocktail e long drink a titolo personale. Le lezioni si svolgeranno tutti i mercoledì compresi tra il 1 marzo e il 5 aprile, avranno un taglio pratico e forniranno nozioni specifiche sulle norme di igiene, sicurezza e HACCP.

Giovedì 2 marzo, invece, è in partenza il richiestissimo Corso base di cucina, diventato ormai un must del catalogo: cinque lezioni (2, 9, 16, 23 e 30 marzo) per esplorare i diversi aspetti dell’arte culinaria, dalla scelta degli ingredienti all'utilizzo corretto di strumenti e attrezzature. Ogni serata sarà dedicata alla realizzazione delle diverse portate che compongono un menu, dall'antipasto al dolce.  Ai cuochi già rodati, il catalogo propone, invece, Corso di cucina avanzato (13, 27 aprile e 4, 11 maggio), quattro lezioni di approfondimento su tecniche più complesse e ricette più elaborate per conoscere i segreti degli alimenti e muoversi con sicurezza e maestria tra i fornelli.

Chi ha sempre sognato di padroneggiare tutti i segreti per fare una pizza perfetta, non potrà perdersi L’arte della pizza (13 e 20 marzo), due serate con il maestro Luigi Apicella per apprendere tutte le fasi di preparazione della pizza: impasto, lievitazione, stesura e cottura nella triplice versione di impasto classico, multicereali e senza glutine. Agli amanti del dolce, invece, il catalogo riserva il Corso di pasticceria (21, 28 marzo e 4, 11 aprile), quattro lezioni per imparare a realizzare gli impasti di base (pasta frolla, pasta sfoglia, pan di spagna, .. ), la farcitura con diverse tipologia di crema (pasticcera,  chantilly, ...) e scoprire alcuni trucchi professionali per rendere i dolci belli oltre che buoni.

La sezione “Serate a tema” per la primavera di quest’anno propone cinque tematiche specifiche, ma alla portata di tutti: Piatti economici ricchi di sapore (7 e 14 marzo), Cucinare le verdure di primavera con gusto (22 e 29 marzo), Paste ripiene sfiziose (martedì 9 maggio), Il buffet perfetto (giovedì 18 maggio) e Le conserve (giovedì 8 giugno).

Il catalogo si chiude con la sezione “Alimentazione e benessere”, particolarmente apprezzata da chi è consapevole che la cucina (con l’uso dei giusti ingredienti) può essere curativa e contribuire al benessere generale dell’organismo. La cucina naturale – primavera (27 marzo e 3, 10 aprile) si configura come un laboratorio teorico-pratico dedicato ad analizzare il rapporto cibo/salute. Ad ogni lezione sarà proposto un menu con quattro ricette di stagione, da realizzare con ingredienti completamente naturali e di origini vegetale. La pasticceria naturale (17, 24, e 31 maggio) si basa sulla scelta essenziale di ingredienti che siano salutari oltre che buoni per il palato. I partecipanti impareranno deliziose ricette, sostituendo lo zucchero bianco, eliminando proteine animali, grassi saturi e farine raffinate, a favore di ingredienti alternativi naturale e provenienti da agricoltura biologica-biodinamica.

Tutti i corsi si svolgeranno nel laboratorio della scuola di cucina di Città Studi, in Corso G. Pella 10, con orario serale. 

Per ogni ulteriore informazione e per le modalità di iscrizione, è possibile contattare la segreteria di Città Studi ai numeri 015 8551113/31, scrivere all’indirizzo mail: scuolacucina@cittastudi.org, consultare l’apposita pagina web: www.cittastudi.org/corsi-di-cucina.