Riduci dimensioni testo Dimensioni normali Aumenta dimensioni testo

Fu tempo nostro. La biblioteca di Città Studi ospita la mostra dell'indimenticato Gianfranco Bini

La mostra “Fu tempo nostro” è dedicata a Gianfranco Bini, l’indimenticato fotografo e poeta degli ultimi “resistenti” della montagna, a cinque anni dalla scomparsa.

Fino all'11 novembre alcune immagini, tratte dal lavoro “Fu tempo nostro”, saranno esposte nei locali della biblioteca di Città Studi. La piccola mostra, non più di dieci scatti, sarà visitabile negli orari di apertura della biblioteca.

La mostra si inserisce nel ricco calendario di eventi proposto dal Cai di Biella e dalla Fondazione Sella per celebrare i 30 anni di Mountain Wilderness, nata in città il 31 ottobre del 1987. L'11 novembre si svolgerà infatti un convegno a cui prenderanno parte le delegazioni internazionali di Mountain Wilderness e importanti alpinisti e uomini di cultura legati alla montagna. Tra ottobre e novembre verranno inoltre inaugurate altre mostre. Partner strategici dell’iniziativa sono il Comune di Biella, l'Atl, e la Fondazione Cassa di Risparmio di Biella.