Riduci dimensioni testo Dimensioni normali Aumenta dimensioni testo

Il trasferimento emotivo ed il contagio emotivo

Obiettivi :

Nella motivazione all’apprendimento, le emozioni, ed in particolare le emozioni positive, hanno un importante ruolo di stimolo, di incentivo rispetto allo scopo dello studio, ed è rilevante notare come tale motivazione possa essere influenzata positivamente da emozioni piacevoli non intrinsecamente legate all’interesse per la materia, ma alla triangolazione studente, insegnante, materia.
Ne consegue che la motivazione allo studio in certi casi può essere influenzata favorevolmente dai comportamenti e dalle emozioni degli insegnanti e dalle emozioni provate dagli studenti nei loro confronti.
Pertanto se i docenti provano emozioni positive per le materie che insegnano e per il loro lavoro in generale, e sanno trasferire nel modo adeguato i loro stati emotivi questo potrebbe riverberarsi positivamente anche sulla sfera emotiva e motivazionale dei discenti, e viceversa lo stato emotivo negativo degli insegnanti potrebbe ripercuotersi negativamente anche sul tono emotivo e la motivazione degli studenti. Il corso ha come obiettivo quello di fornire ai professori, le competenze per sapere gestire in modo appropriato il trasferimento vicendevole delle emozioni l fine di trarne stimolo positivo sia per gli allievi che per loro stessi.
Durata:

20 ore

Giorni e orari:

23 febbraio orario 16.00-18.00, 2,9,16,23,30 marzo e 4 aprile 2017 orario 16.00-19.00

Docenti:

Dott.ssa Giulia De Marchi Psicologa psicoterapeuta

Costo:

€ 170 + IVA

Avvio corso:

Con minimo 13 allievi

Se sei interessato al corso o per ricevere maggiori informazioni, compila il modulo con i tuoi dati e sarai ricontattato quanto prima.

Modulo di richiesta