Riduci dimensioni testo Dimensioni normali Aumenta dimensioni testo

La nuova area di Città Studi dedicata ai mestieri d'arte contemporanei - MAC- annovera una serie di attività di formazione e promozione, volte a garantire una conoscenza diretta del mondo delle arti applicate.

Il biellese è stato da sempre territorio ricco di espressioni di artigianato artistico, sconfinanti, alle volte, in vera e propria arte.

La volontà di recupero del valore rappresentato dagli antichi mestieri, necessita di un adeguato percorso di conoscenza, che si realizza attraverso attività di avvicinamento della persona alla realtà concreta del "saper fare". Nello specifico, attraverso il progetto formativo "Il Bambino artigianato", MAC si rivolge al mondo dell'infanzia (scuole elementari e medie) proponendo percorsi ad hoc finalizzati alla trasmissione di saperi e tecniche che difficilmente trovano spazio nella didattica proposta dai tradizionali percorsi scolastici.

Il progetto si articola in una serie di laboratori didattici improntati su un approccio di tipo sensoriale ai mestieri d'arte: il bambino impara attraverso la creazione e la sperimentazione dal vivo. L'apprendimento passa attraverso il gioco, la curiosità, la partecipazione attiva, perché "usare le mani fa volare la mente". Un fare diretto a stimolare nel bambino la sua naturale curiosità, stupore e meraviglia costante, un aiuto a liberare la propria naturale creatività, nella ricerca della bellezza, affinando sensibilità e percezione.

Il bambino sarà così guidato a comprendere come un semplice pezzo di legno, attraverso l'uso creativo delle mani, possa dar vita ad un giocattolo o ad oggetti di uso quotidiano, scoprirà come il filo si trasforma in tessuto grazie ad un gioco di intrecci, come impastando la terra si possa sviluppare una percezione tattile capace di dar forma agli oggetti, ecc...

Il progetto intende recuperare l'idea di "una scuola del fare", una sorta di bottega d'arte in cui occhio, mano e mente si muovono in sintonia e libertà.

Docente: Alessandra Salino