Riduci dimensioni testo Dimensioni normali Aumenta dimensioni testo

Fondirigenti

I Fondi Interprofessionali sono un utilissimo strumento per le aziende per finanziare la formazione dei propri dipendenti di ogni livello e grado (operai, impiegati e quadri). Secondo quanto previsto dalla Legge n. 388 del 2000 infatti, le imprese possono destinare la quota dello 0,30% dei contributi versati all'INPS (il cosiddetto "contributo obbligatorio per la disoccupazione involontaria") ad uno dei Fondi Paritetici Interprofessionali, attraverso il modello Uniemens. I Fondi finanziano piani formativi aziendali, settoriali, territoriali, che le imprese, sia in forma singola, che in forma associata, decidono di realizzare per i propri dipendenti, compresi i lavoratori con contratto di apprendistato e a progetto. Città Studi da anni opera con questi strumenti per finanziare, quando possibile, la formazione delle aziende aderenti, attraverso la predisposizione di piani formativi aziendali e interaziendali.Fondazione Fondirigenti "G. Taliercio", promossa da Confindustria e Federmanager per favorire lo sviluppo della cultura manageriale, offre un sistema integrato di servizi per la competitività delle aziende, l'occupabilità e la crescita della classe dirigente. L'impegno di Fondirigenti è volto ad accrescere le competenze professionali dei manager fornendo alle imprese e al sistema formativo gli strumenti di orientamento e valorizzazione dei processi professionali e degli investimenti in capitale umano, per rispondere alle sfide della concorrenza globale. La mission di Fondirigenti è quella di: operare per la costruzione di un sistema di formazione continua intervenendo sul manager, promuovere il reale coinvolgimento delle parti sociali nella condivisione dei risultati, contribuire ad innovare le relazioni industriali nelle aziende e nelle proprie organizzazioni, adoperarsi a far crescere contemporaneamente le persone e le aziende, in modo non conflittuale ma armonico, attraverso un proprio modello di organizzazione interna. La Fondazione svolge dal 1998 un'intensa attività di ricerca e diffusione sulle competenze manageriali e sulle caratteristiche del sistema formativo.

Destinatari :

Scegliendo nelle "DenunciaAziendale" del flusso UNIEMENS aggregato, all'interno dell'elemento "FondoInterprof", l'opzione "Adesione" selezionando il codice FDIR e inserendo il numero dei dirigenti interessati all'obbligo contributivo. L'adesione a Fondirigenti ha validità immediata. L'adesione è GRATUITA e non va sostenuto alcun costo in nessun momento anche successivo all'adesione.

Obiettivi :

Il Conto Formazione è lo strumento per presentare e finanziare piani formativi secondo le seguenti modalità: I Piani Aziendali e di Gruppo sono lo strumento che consente a una o più aziende dello stesso gruppo (per i dirigenti di un'azienda capogruppo e delle sue consociate o controllate) di gestire e finanziare la formazione del proprio management attraverso le risorse accumulate sul proprio conto web aziendale. Per rispondere ai bisogni delle imprese di minori dimensioni, quelle che impiegano fino a tre dirigenti, è stata sviluppata una versione ancora più agile: i Piani Aziendali 24. Per dare alle imprese la possibilità di utilizzare le proprie risorse aggregandosi con altre aziende, si può usare lo strumento dei Piani Territoriali e Settoriali. Tramite Avvisi le cui finalità e dimensioni sono fissate dagli organi statutari del Fondo, possono essere impiegate le risorse non utilizzate entro i termini previsti.
Informazioni aggiuntive:

Per ogni informazione è possibile contattare il n. 015-8551111

Se sei interessato al corso o per ricevere maggiori informazioni, compila il modulo con i tuoi dati e sarai ricontattato quanto prima.

Modulo di richiesta