Riduci dimensioni testo Dimensioni normali Aumenta dimensioni testo

Biella Cresce


A Città Studi è attivo il Centro di Potenziamento Cognitivo “Biella Cresce” per rendere Biella un distretto cognitivo di eccellenza. Biella Cresce è un progetto territoriale di potenziamento cognitivo, realtà unica in Italia.

Il mondo della scuola denuncia un 20-25% di bambini con disturbi dell'apprendimento, ma la vera percentuale di bambini con disturbi del neurosviluppo, che non mostrano segni di miglioramento dopo un adeguato percorso di potenziamento, è solo del 2-3%. Nel campo dell’apprendimento è importante distinguere tra quelli che sono reali disturbi (DSA) o semplici fragilità e difficoltà di apprendimento, perché in caso contrario si rischia di rendere ‘patologico’ un bambino che in realtà non lo è.

I dati statistici dimostrano che molto spesso si verificano dei falsi positivi. Quindi la maggior parte dei bambini, se seguiti in modo corretto e con percorsi personalizzati, si normalizza e migliora notevolmente.

Il Centro educativo si occupa di aiutare bambini e ragazzi a sviluppare al massimo le proprie potenzialità, attraverso un percorso di potenziamento cognitivo gratuito.  Un percorso dalla duplice valenza: scienza e carezze binomio perfetto.  E’ rilevante sia il fondamento scientifico nel modo in cui ci si relaziona con i più piccoli, sia il rapporto empatico che si istaura con loro.

La mission di Biella Cresce e Città Studi, attraverso la convenzione con il Polo Apprendimento (rete di centri educativi e clinici riconosciuta dal MIUR), è di collocare a Biella un distretto cognitivo di eccellenza in grado di incidere in 5 anni nella vita di 1.000 famiglie biellesi e di formare 50 figure professionali che siano d’aiuto a chi cresce, partendo da solide basi scientifiche e agendo attraverso emozioni ed empatia.

Biella Cresce che è supportata da Città studi Biella e sponsorizzata da Bonprix e Biella Scarpe Con Té è l’unico centro educativo in Piemonte in convenzione Polo Apprendimento.