Riduci dimensioni testo Dimensioni normali Aumenta dimensioni testo

BABEL Flotting Cities

Mostra di Raffaello Davide Magliacano

Biblioteca di Città Studi, 2 – 31 marzo 2015

Opera di Raffaello Davide Magliacano

Raffaello Davide Magliacano è un artista Italiano che vive in provincia di Milano, dove si divide tra lavoro impiegatizio e creatività.  Oltre alle forme pittoriche classiche, si spinge verso la scultura e la modellazione con materiali e tecniche sempre diversi. Tra i suoi interessi spiccano la fotografia, la grafica 3D ed una grande passione per la lingua e la cultura Giapponese. 

Realizza opere attraverso vari media, ma l’evoluzione creativa avviene focalizzandosi su un progetto che per sua natura prende in modo naturale in nome di ”Babele, citta fluttuanti” e che unisce influenze architettoniche derivanti dai viaggi in Giappone, New York e le capitali Europee, scomposte e rielaborate attraverso esplosioni di forme e colori che ammiccano alla cultura orientale.

Il nome del progetto trae ispirazione dalle Ukiyo-e, termine giapponese che significa "immagine del mondo fluttuante" e sta ad indicare una tipologia di stampa artistica del periodo Edo. 

Le città fluttuanti custodiscono al loro interno, al sicuro da sguardi indiscreti, la propria anima, quel mistero imperscrutabile celato tra vicoli strapiombi ed angoli bui, quella piccola scintilla di magia.

La mostra dialoga con “Le città incantate”, proposta di lettura dedicata al celebre regista e animatore giapponese Hayao Miyazaki.