Riduci dimensioni testo Dimensioni normali Aumenta dimensioni testo

Addetti e Responsabili del Servizio di Prevenzione e Protezione - modulo B comune

Il corso di formazione è orientato alla risoluzione di problemi, all'analisi e alla valutazione dei rischi, alla pianificazione di idonei interventi di prevenzione delle attività dei rispettivi livelli di rischio, ponendo attenzione all'approfondimento in ragione dei differenti livelli di rischio. Si tratta di un modulo esaustivo per tutti i settori produttivi, ad eccezione di quattro per i quali il percorso deve essere integrato con la frequenza a moduli di specializzazione.

Destinatari :

Responsabili e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione che intendono svolgere la loro funzione presso aziende di qualsiasi settore, indipendentemente dall' ATECO.

Selezione :

Per partecipare occorre aver già frequentato il corso relativo al modulo A (o essere esonerati dalla frequenza) e avere un titolo di studio non inferiore al diploma di scuola media superiore.

Obiettivi :

• inidviduare i prericoli e valutare i rischi presenti negli ambienti di lavoro del comparto compresi i rischi ergonomici e stress-lavoro-correlato
• individuare le misure di prevenzione e protezione presenti negli specifici comparti, compresi i DPI, in riferimento alla specifica natura del rischio e dell'attività lavorativa
• contribuire ad individuare adeguate soluzioni tecniche, organizzative e procedurali di sicurezza per ogni tipologia di rischio

Durata:

48 ore + verifica finale

Docenti:

Il team dei docenti è composto da professionisti del settore con esperienza di più di 2 anni in materia di prevenzione e sicurezza sul lavoro

Costo:

€ 1.000,00

Avvio corso:

il corso avrà luogo al raggiungimento del numero minimo di partecipanti. Qualora le richieste di partecipazione superino la disponibilità di posti, sarà calenderizzata una ulteriore edizione nello stesso periodo.

Sede:

Città Studi S.p.A., C.so G. Pella 10 - Biella

Frequenza:

Verifiche intermedie di apprendimento: Durante lo svolgimento del corso, il livello di apprendimento sarà controllato tramite verifiche strutturate sia a test che come problem solving (simulazioni di riunioni di lavoro e discussione di casi), con relativa valutazione.   Verifica finale di apprendimento: La verifica finale comprenderà: * colloquio o test, finalizzati a verificare le competenze acquisite; * simulazione obbligatoria, al fine di misurare le competenze tecnico-professionali in situazione lavorativa durante l'esecuzione di compiti coerenti con il ruolo di RSPP o ASPP. Il superamento di tale verifica è necessario per i rilascio della certificazione del corso. I criteri di valutazione saranno comunicati prima della prova. L'accertamento dell'apprendimento sarà effettuato da una Commissione di docenti interni coordinati dal responsabile del progetto e supportati dal coordinatore/tutor del corso. La commissione esaminatrice redigerà il relativo verbale che riporterà i risultati delle verifiche e che sarà trasmesso alla Provincia competente.

Certificazione:

La frequenza è obbligatoria. A seguito dell'esito positivo della verifica finale e della presenza pari ad almeno il 90% del monte-ore , sulla base del verbale redatto dalla commissione esaminatrice, verrà rilasciato Attestato di Frequenza e Profitto. All'attestato sarà allegato l'elenco degli argomenti trattati.

Materiale didattico:

Dispense specifiche prodotte dai docenti, letture orientate e esercitazioni d'aula, elenco testi di utile consultazione

Crediti formativi:

La frequenza al modulo B costituisce Credito Formativo con fruibilità quinquennale anche per l'eventuale nomina a RSPP o ASPP in altra azienda.

Informazioni aggiuntive:

Informazioni ed iscrizioni presso Città Studi S.p.A.: Orario 8.30 -12.30, 14.30 -18.00 Tel. 015 855 11 22

Se sei interessato al corso o per ricevere maggiori informazioni, compila il modulo con i tuoi dati e sarai ricontattato quanto prima.

Modulo di richiesta