Riduci dimensioni testo Dimensioni normali Aumenta dimensioni testo

Addetti alla conduzione di escavatori idraulici

Il D. Lgs. 81/08 all'articolo 71 regolamenta e disciplina l'utilizzo sicuro e responsabile delle attrezzature di lavoro e all'articolo 73 stabilisce:
"1. Nell'ambito degli obblighi di cui agli articoli 36 e 37 il datore di lavoro provvede affinché, per ogni attrezzatura di lavoro messa a disposizione, i lavoratori incaricati dell'uso dispongano di ogni necessaria informazione e istruzione e ricevano una formazione adeguata in rapporto alla sicurezza relativamente:
a) alle condizioni di impiego delle attrezzature;
b) alle situazioni anormali prevedibili.
4. Il datore di lavoro provvede affinché i lavoratori incaricati dell'uso delle attrezzature che richiedono conoscenze e responsabilità particolari di cui all'articolo 71, comma 7, ricevano una formazione adeguata e specifica, tale da consentire l'utilizzo delle attrezzature in modo idoneo e sicuro, anche in relazione ai rischi che possano essere causati ad altre persone." Il successivo Accordo del 22 febbraio 2012, individua le attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori, nonchè la durata, i contenuti e la validità della formazione.

Destinatari :

Lavoratori maggiorenni che in azienda manovrano escavatori e privati che vogliono conseguirne l'abilitazione all'uso.

Selezione :

Costituisce requisito preferenziale il possesso della patente di guida B.

Obiettivi :

Fornire agli operatori le conoscenze basilari sia teoriche che pratiche, per l'utilizzo in sicurezza degli escavatori idraulici.

Programma :

MODULO GIURIDICO-NORMATIVO:


· Presentazione del corso.
· Cenni di normativa generale in materia di igiene e sicurezza del lavoro.
· Responsabilità dell'operatore


MODULO TECNICO:


· Tipologie e caratteristiche dei vari tipi di veicoli
· Componenti strutturali
· Dispositivi di comando e di sicurezza
· Controlli da effettuare prima dell'utilizzo
· Modalità di utilizzo in sicurezza e rischi
· Protezione nei confronti degli agenti fisici


MODULO PRATICO:

· Individuazione dei componenti strutturali
· Individuazione dei dispositivi di comando e di sicurezza
· Controlli pre-utilizzo
· Pianificazione delle operazioni di campo
· Esercitazioni di pratiche operative
· guida dell'escavatore ruotato su strada (predisposizione del mezzo e posizionamento organi di lavoro - guida con attrezzature)
· uso dell'escavatore in campo (manovre di scavo e riempimento
- accoppiamento attrezzature in piano e non - manovre di livellamento - operazioni di movimentazione carichi di precisione - aggancio di attrezzature speciali e loro impiego) · Messa a riposo e trasporto dell'escavatore

Al termine della lezione teorica sarà somministrato un questionario di valutazione relativo alle aree giuridico normativa e tecnica. La seconda parte del corso è costituita dal modulo pratico, al termine del quale verrà effettuata la prova pratica di verifica finale.
Durata:

10 ore

Costo:

€ 300,00

Sede:

Città Studi S.p.A., C.so G. Pella 10 - Biella

Frequenza:

La frequenza al corso è obbligatoria. Per il rilascio dell'Attestato di frequenza e profitto occorre aver frequentato il 90% delle ore previste dal corso ed aver superato le prove di verifica intermedia e finale.

Materiale didattico:

Il corso è corredato da specifica dispensa che sarà distribuita durante il corso.

Informazioni aggiuntive:

Informazioni ed iscrizioni presso Città Studi S.p.A.:
Orario 08.30 -12.30, 14.00 -18.00 Tel. 015 855 11 22

Nota: il corso avrà luogo al raggiungimento del numero minimo di partecipanti. Qualora le richieste di partecipazione superino la disponibilità di posti, sarà calendarizzata una ulteriore edizione nello stesso periodo.

Se sei interessato al corso o per ricevere maggiori informazioni, compila il modulo con i tuoi dati e sarai ricontattato quanto prima.

Modulo di richiesta